Italia

Cosa fare in Versilia quando piove

Siete in Versilia e sta piovendo: può succedere e il primo pensiero è “che sfiga!” ma non lasciate che le condizioni meteorologiche vi rovinino l’umore! Vivendo in Versilia, mi sono ritrovata tantissime volte di fronte al dilemma di come passare la giornata in modo piacevole anche col brutto tempo, quindi quelle che seguono sotto tutte idee da mettere in pratica per il prossimo temporale!

Un consiglio: in tempi pandemici, alcune di queste attività potrebbero non essere praticabili, meglio sempre telefonare alle strutture per sentire se sono aperte.

Cinema, teatro e spettacoli

Se fuori piove, perché non rifugiarsi al cinema? Un buon film è un ottimo intrattenimento per i giorni di pioggia, così come lo sono il teatro e gli spettacoli al chiuso. In Versilia ci sono sale a Viareggio, Pietrasanta, Camaiore, Seravezza e Forte dei Marmi.

In Versilia ci sono anche alcuni teatri di prosa, spettacoli di musica e di danza. Potete consultare i cartelloni del Teatro Jenco di Viareggio, del Teatro dell’Olivo di Camaiore e del Teatro comunale di Pietrasanta. Ci sono anche il Gran Teatro Puccini a Torre del Lago e il Teatro della Versiliana a Marina di Pietrasanta ma sono all’aperto.

Contatti

  • Cinema Eden 0584 962197
  • Multisala Goldoni 0584 49832
  • Cinema Centrale 0584 581226
  • Cinema Scuderie Granducali Seravezza 0584 840409
  • Cinema Nuovo Lido Forte dei Marmi 0584 83166
  • Teatro dell’Olivo 0584 986334
  • Cinema Comunale Pietrasanta 0584 795511
  • Teatro Jenco 0584 197 2402
  • Gran Teatro Puccini 0584 350567
  • La Versiliana Festival – Fondazione Versiliana 0584 265757
  • Arena Della Versilia 0585 198 1016

Mostre e musei

Un’altra attività perfetta quando piove è andare per mostre e musei, in Versilia ce ne sono tanti e tutti diversi. A Viareggio si può scegliere tra il Museo del Carnevale alla Cittadella di Viareggio e la Galleria Comunale di Arte Moderna e Contemporanea (GAMC) Lorenzo Viani, tra i Musei di Villa Paolina al Museo della Marineria e altri ancora.

A Pietrasanta ci sono il Museo Archeologico Versiliese “Bruno Antonucci”e il Museo dei Bozzetti, il MuSA Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura e la casa natale di Giosuè Carducci a Valdicastello. A Camaiore, invece, si trovano sia il Civico Museo Archeologico sia il Museo di Arte Sacra. Molto interessante è il Museo Storico della Resistenza e Parco Nazionale della Pace a Sant’Anna di Stazzema.

Nel momento in cui scrivo, Massaciuccoli Romana nel comune di Massarosa e il Museo del Lavoro e della Tradizione Popolare della Versilia Storica al Palazzo Mediceo di Seravezza sono chiusi o aperti solo su prenotazione, ma conviene sempre informarsi sui siti ufficiali prima della visita da queste parti.

Per le mostre tenete sott’occhio Villa Bertelli a Forte dei Marmi che ha sempre un ricco programma di eventi, le gallerie d’arte di Pietrasanta e il GAMC di Viareggio.

Se vi va di sconfinare un po’ ci sono anche:

Sui musei della Versilia ho scritto un post completo ed esaustivo, lo trovate al link.

Piazza Duomo Pietrasanta

Piscine coperte e terme

Eravate venuti in Versilia con l’idea di un bagno al mare ma piove? Sfruttate quel costume da bagno che avete messo in valigia per andare in piscina o alle terme! In Versilia si trovano diversi centri benessere – magari è il momento di farvi fare quel massaggio rilassante che rimandate da tempo – e le Terme della Versilia di cui vi ho già parlato e in cui potete fare idroterapia, massaggi, piscina e trattamenti per il corpo alla torba.

Uscendo dalla Versilia, senza percorrere troppi chilometri si trovano i Bagni di Pisa, le Terme di Bagni di Lucca e quelle di Montecatini.

Le piscine comunali, invece, si trovano a Camaiore, Seravezza e a Massarosa.

Terme della Versilia

Degustazioni e buon cibo

Non so voi, ma io nelle giornate uggiose penso intensamente al cibo e al tempo passato a tavola in buona compagnia! Qualsiasi sia la vostra idea di buona tavola, in Versilia è molto probabile che troverete pane per i vostri denti (è proprio il caso di dirlo!). Dalla cucina locale ai ristoranti etnici, dalle trattorie più caserecce ai ristoranti stellati (ci sono diverse stelle Michelin in Versilia) ognuno può trovare appagamento nella cucina.

Un’idea divertente potrebbe essere fare una degustazione, che sia in un’enoteca o in una cantina. Cosa c’è di meglio che gustare del buon vino locale direttamente nel luogo di produzione? Informandovi in anticipo, inoltre, potrete prenotare dei corsi di cucina con chef locali.

Qualche indirizzo:

Per i ristoranti mi sa che prima o poi dovrò scrivere un post a parte, nel frattempo potreste prendere ispirazione dal post sull’asporto in Versilia! Se volete delle informazioni scrivetemi che sarò felice di indirizzarvi in base ai vostri gusti.

Andare per negozi a fare shopping

La pioggia potrebbe scoraggiarvi anche dall’andare per negozi, ma ricordatevi che quando piove c’è meno affollamento e i camerini sono luoghi caldi e asciutti! La Mecca dello shopping di alta moda in Versilia è indubbiamente Forte dei Marmi, dove campeggiano negozi di tutte le più grandi firme glamour internazionali. Anche il mercato di Forte dei Marmi è più chic di qualsiasi altro mercato e si tiene in Piazza Marconi tutti i mercoledì e domenica mattina, con banchi di abbigliamento, accessori, scarpe tutto rigorosamente alla moda.

Una valida alternativa per il vostro shopping è la Passeggiata di Viareggio, con negozi di vario tipo e con più livelli di prezzi. Si spazia dai vestiti alle scarpe, dai libri ai trucchi, senza dimenticare le caffetterie in cui godersi una meritata pausa.

Fare un giro in macchina

Quando capitano dei weekend piovosi in cui sembra non esserci niente da fare, cerco di vincere la pigrizia e uscire comunque, magari facendo un giro in macchina tra le colline. È così che ho scoperto borghi prima sconosciuti o che non avevo mai preso in considerazione, oltre ad aver visto scorci meravigliosi che spaziano fino al mare. Magari tra un acquazzone e l’altro potrebbe uscire un po’ di sole, non si sa mai!

Spesso faccio un giro sulle colline di Massarosa, in particolare amo i bellissimi i panorami dalla chiesa di Pieve a Elici e di Montigiano da cui si scorgono il lago di Massaciuccoli e il mare. Una valida alternativa è un giro sulle colline di Camaiore tra borghi minuscoli e visuali da immortalare. Anche la costa sotto la pioggia ha il suo fascino: potreste percorrere, per esempio, tutta la strada lungomare da Viareggio fino al Forte: io adoro quella malinconia degli stabilimenti balneari anche fuori stagione.

 

Leggere un libro in una caffetteria, in una libreria o in una biblioteca

Se la giornata è particolarmente introspettiva e rilassata potreste considerare una sosta in una caffetteria/libreria. La mia preferita a Viareggio è senza dubbio Lettera 22, mentre a Massarosa potete rifugiarvi sulla poltroncina per le letture messa a disposizione dalla Cartolibreria Checchi.

In Versilia ci sono anche diverse biblioteche comunali, conviene consultare i siti dei comuni per le aperture.

Avete altre idee su cosa fare in Versilia quando piove?

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.