Il One World Trade Center a New York

Scritto da Serena Puosi

Categorie: USA

Condividi su:

Nel 2011, a distanza di dieci anni dagli attentati che portarono al crollo delle Torri Gemelle, ho fatto un viaggio a New York, il mio primo viaggio intercontinentale che mi ha segnato come viaggiatrice e che ha gettato le basi di quella che negli anni sarebbe diventata la mia passione più grande. Tra i luoghi che maggiormente hanno lasciato il segno c’è il One World Trade Center o Freedom Tower, che oggi è il più alto di New York e di tutto l’Emisfero Occidentale.  Quando sono tornata dal viaggio ho scritto questo testo che segue.

Il One World Trade Center di New York è quanto di più imponente riusciate a immaginare: ancora non è finita la costruzione ma è già l’edificio più alto di New York.

Quando ti avvicini a questa parte della Grande Mela senti proprio l’aria che cambia, si respira una specie di tensione, di irrisolto. Cammini intorno ad un’area che ha cambiato senza volerlo il suo profilo, la terra piange i suoi morti e non manca di raccontarcelo in maniera silenziosa e rispettosa.

C’è la caserma dei pompieri con i resti bruciati delle divise e con gli stemmi anneriti, ci sono i nomi di coloro che non hanno visto il 12 settembre 2001, ci sono fiori lasciati a distanza di anni, perché si possa ricordare che pur ricostruendo nulla sarà mai come prima.

Il One World Trade Center in costruzione visto dal fiume Hudson
Il One World Trade Center in costruzione visto dal fiume Hudson

A Ground Zero i lavori sono andati avanti, i progetti  – cambiati nel corso degli anni – si stanno poco a poco concretizzando. Rimane il fatto che è inevitabile avvertire un brivido dietro la schiena quando si passa da lì, non puoi non domandarti dei perché che rimarranno senza risposta.

Ground Zero come si presentava ad agosto 2011
Ground Zero come si presentava ad agosto 2011

Ecco un time-lapse che in 2 minuti riassume un periodo di quasi 8 anni, dal primo giorno della ricostruzione di Ground Zero al 30 aprile 2012.

Oggi, altri 10 anni dopo, il complesso World Trade Center comprende sei edifici e non solo il One World Trade Center, che con i 104 piani e un osservatorio (il One World Observatory) misura circa 417 metri, la stessa altezza delle Torri Gemelle. Misurando anche l’antenna si arriva a 541 metri.

Il One World Observatory è situato ai piani 100esimo, 101esimo e 102esimo. La costruzione è stata completata alla fine del 2014.

Sul blog trovate una sezione specifica con tutti i post dedicati a New York City.

[Foto di copertina: Tommaso Galli]

Lascia il primo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.